Ti trovi in:

L’impegno dell’Amministrazione Comunale è orientato sia alla gestione del territorio in un'ottica di instaurare un circolo virtuoso di miglioramento delle proprie prestazioni ambientali e di coinvolgimento dei cittadini e degli operatori sul territorio sia al mantenimento delle peculiarità del territorio. Lo sviluppo sostenibile ed ecocompatibile è la base per la salvaguardia dell'ambiente nell'interesse della comunità, delle generazioni future e degli ospiti.

Pertanto il comune ha deciso di ottenere le certificazioni EMAS e PEFC.

Certificazione PEFC

Il Comune di Segonzano, con deliberazione giuntale n. 29 di data 22 marzo 2004 ha dato la pre-adesione al progetto pilota di certificazione regionale della gestione forestale sostenibile in Trentino secondo lo schema PEFC ed ha dato mandato al Consorzio dei Comuni Trentini di procedere all'elaborazione dei criteri e degli indicatori individuali di gestione forestale specifici del Comune, necessari per la completa definizione del "Manuale di Gestione Forestale".

Certificazione Emas

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2011 ha deliberato la registrazione del Comune di Segonzano attribuendo il n. IT-001318. La certificazione è soggetta a periodici controlli. L'attuale certificato di registrazione ha validità fino al 19 maggio 2016.

Centro raccolta materiali

Il Centro di raccolta materiali (C.R.M.) è una struttura presidiata a valenza sovracomunale, costruita e gestita in collaborazione con il Comune di Sover, ed ha lo scopo di razionalizzare e ottimizzare le raccolte differenziate. Con questo impianto l'obiettivo minimo che l'Amministrazione si pone è quello di raggiungere l'80% di rifiuto differenziato e, soprattutto, migiorarne la qualità.