Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news » ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE DELLA P.F. 4634 C.C. SEGONZANO DI PROPRIETA' COMUNALE SITA IN LOCALITA' GRESTA

Menu di navigazione

Comune

ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE DELLA P.F. 4634 C.C. SEGONZANO DI PROPRIETA' COMUNALE SITA IN LOCALITA' GRESTA

di Martedì, 02 Aprile 2019
Immagine decorativa

In esecuzione della delibera del Consiglio Comunale n. 23 d.d. 19/12/2018 si rende noto chhe il giorno 08 DEL MESE DI MAGGIO 2019 ALLE ORE 11.00 presso il Municipio del Comune di Segonzano, Frazione Scancio 64 – 38047 Segonzano (TN) avrà luogo un'asta pubblica mediante offerte segrete in aumento sul prezzo a base d'asta per la vedita (€ 1.000,00) della p.f. 4634 C.C. Segonzano - fraz. Gresta, di mq. 518. Scadenza presentazione offerte: entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 07 maggio 2019. Per maggiori informazioni apri il presente avviso

Data di inizio pubblicazione 02/04/2019
Data di archiviazione 07/05/2019

OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE DELLA P.F. 4634 C.C. SEGONZANO DI PROPRIETA' COMUNALE SITA IN LOCALITA' GRESTA

SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE MARTEDI' 07 MAGGIO 2019 ORE 12.00

In esecuzione della delibera del Consiglio Comunale n. 23 d.d. 19/12/2018

SI RENDE NOTO

che il giorno:

08 DEL MESE DI MAGGIO 2019 ALLE ORE 11.00

presso il Municipio del Comune di Segonzano, Frazione Scancio 64 – 38047 Segonzano (TN) avrà luogo un'asta pubblica, ai sensi della L.P. 19 luglio 1990 n. 23, nonche del Regolamento di Attuazione D.P.G.P. 22 maggio 1991 n. 10-41/Leg. Mediante offerte segrete in aumento sul prezzo a base d'asta per la vedita del bene immobile sottodescritto:

IMMOBILE C.C. CATASTALE UBICAZIONE VALORE A BASE D'ASTA
P.F. 4634 SEGONZANO FRAZ. GRESTA 1.000,00

- DESCRIZIONE DELL'IMMOBILE:

Dati Catastali:

A seguito della consultazione informatica, presso l’Ufficio del Catasto di Trento sono stati rilevati i seguenti dati:

- la p.f. 4634 C.C. Segonzanoè inclusa in P.T. 158 ed i relativi dati sono:

Particella Coltura Classe Superficie Reddito Dominicale Reddito Agrario
4634 Arativo 6 518 mq 0,54 0,67

Dati tavolari:

A seguito della consultazione informatica, presso l’Ufficio Tavolare di Trento sono stati rilevati i seguenti dati:

- la p.f. 4634 C.C. Segonzanoè inclusa in P.T. 158 ed i relativi dati sono::

Foglio A2: Nessuna iscrizione
Foglio B: Comune di Segonzano con sede a Segonzano – diritto di proprietà per 1/1
Foglio C: Assoggettamento alla legge 16.06.1927, n. 1766, con natura di terre di uso civico (*)

(*) Assoggettamento svincolato con Determina del Dirigente del Servizio Autonomie Locali n. 97 di data 19 febbraio 2019

STATO DEI LUOGHI

La p.f. 4634 C.C. Segonzano è un terreno accidentato esposto a nord-ovest, localizzato nelle immediate vicinanze dell'abitato della frazione di Gresta, raggiungibile dalla frazione stessa percorrendo una strada forestale di modeste dimensioni e pendenze elevate, percorribile a piedi o con piccoli mezzi agricoli.

L'accentuata pendenza della particella, la poca profondità superficiale del terreno e la presenza di rocce affioranti non hanno favorito la crescita di piante di interesse economico-forestale. Si accerta la presenza di una ceppaia di tiglio di notevoli dimensioni e di un misto di pioppi tremuli, tigli, noccioli e betulle di dimensioni contenute.

Si rileva la presenza di muri in pietra che necessitano di ripristini e manutenzione.

DESTINAZIONE URBANISTICA

Nel Piano Regolatore Generale del Comune di Segonzano, approvato dalla Giunta Provinciale con deliberazione n. 1303 di data 03 agosto 2015, la particella ricade per intero in zona “E6 - Area a bosco”, disciplinata dall'art. 77 delle relative Norme di Attuazione, ed è parzialmente interessata, nella parte nord, da fascia di rispetto dei corsi d'acqua, disciplinata dall'art. 95 delle relative Norme di Attuazione.

- PREZZO A BASA D'ASTA

La valutazione della particella in vendita è contenuta nella perizia di stima redatta dal tecnico comunale ing. Aiardi Antonella depositata presso la segreteria comunale in pubblica visione.

Sulla base di detta perizia è stato fissato il prezzo complessiova a base d'asta pari ad euto 1.000,00.- ( euro mille/00) al netto delle imposte dovute.

Il bene oggetto della vendita a venduto a corpo e non a misura nello stato di fatto e di diritto in cui si trova.

L'asta viene svolta secondo quanto disposta dalla L.P. 19 luglio 1990 n. 23, nonche del Regolamento di Attuazione D.P.G.P. 22 maggio 1991 n. 10-41/Leg.

L'asta si terrà in seduta pubblica presso il Municipio del Comune di Segonzano. L'aggiudicazione è pronunciata in favore del concorrente che avrà presentato offerta più vantaggiosa per il Comune esclusivamente in aumento sul prezzo a base d'asta indicato nel presente avviso.

- OFFERTA ECONOMICA

L' offerta, che costituisce proposta irrevocabile di acquisto dovrà:

a) essere redatta in carta resa legale;

b) indicare in cifra e in lettera il prezzo offerto (in euro) specificando che la stessa è a corpo, in caso di discordanza sarà considerata valida l'offerta in lettere;

c) essere datata e sottoscritta dall'offerente o dal legale rappresentante se Ente o Società. L'offerta dovrà essere inserita in apposita busta sigillata in modo idoneo (anche con nastro adesivo), riportante sui lembi di chiusora – pena esclusione – la sottoscrizione da parte del soggetto offerente e riportando la dicitura "offerta economica per l'acquisto della p.f. 4634 c.c. Segonzano".

L'offerta è intesa al netto di IVA e di qualsiasi altra imposta che per legge gravi sull'acquirente.

Sono ammesse offerte per procura speciale, che dovrà essere fatta per atto pubblico o per scrittura privata, con firma autenticata da un notaio, pena esclusione dalla gara, e allegata alla documentazione richiesta. Non sono ammesse offerte per persone da nominare e offerte condizionate.

L'offerta non dovrà recare, pena nullità, cancellazioni, aggiunte o correzioni.

Non saranno ritenute valide offerte condizionate, offerte pari o inferiori al prezzo a base d'asta.

- ALTRA DOCUMENTAZIONE

Nel plico d'invito, oltre alla busta contenente l'offerta dovranno essere inseriti i seguenti documenti:

- domanda di partecipazione all'asta, sottoscritta dall'offerente riportante nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio, codice fiscale. Nel caso di imprese o altri enti, denominazione, ragione sociale, sede legale e partita Iva, estremi di iscrizione al registro imprese, generalità del legale rappresentante.

La domanda dovrà altresi contenere le seguenti dichiarazioni:

- di conoscere e accettare le condizioni riportate nel presente bando;

- di aver visionato l'immobile posto in vendita, dello stato dei luohi e della destinazione urbanistica;

- di accettare il bene in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trova ed esonerando il Comune da qualsivoglia responsabilità.

Il bene sara consegnato all'aggiudicatario alla stipula del contratto di compravendita.

La stipula del contratto è subordinata all'insussistenza a carico dell'acquirente delle cause di divieto, di sospensione, di decadenza di cui all'art. 10 della L. 31/05/1965 n. 575 e successive modifiche.

- MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Il plico contenente la busta con l'offerta e la documentazione di cui ai punti precedenti dovrà essere a sua volta sigillata con idoneo mezzo e dovrà riportare la seguente dicitura "Offerta economica per asta della p.f. 4634 c.c. Segonzano".

Il plico potrà essere consegnato a mano o spedito a mezzo posta entro e non oltre le ore 12.00 del giorno MARTEDI' 07 MAGGIO 2019

Farà fede il timbro della data di ricevimento e l'orario posto dall'ufficio protocollo del Comune di Segonzano all'atto del ricevimento.

- MODALITA' DELL'ASTA

L'esperimento della gara avverrà nella sede comunali il giorno mercoledì 08 maggio 2019 ad ore 11.00, mediante asta pubblica con il metodo delle offerte segrete in aumento rispetto al prezzo a base di gara, l'aggiudicazione sarà dichiarata a favore dell'offerente che ha presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa per l'amministrazione.

Nel caso di parità di offerte tra due o più concorrenti si procederà ad estrazione, si farà luogo all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta.

- ADEMPIMENTI SUCCESSIVI ALL'ASTA

Il contratto di vendita verrà rogato dal Segretario Comunale entro 90 giorni dalla comunicazione al concorrente dell'avvenuta verifica delle dichiarazioni rese in sede di asta.

Tutte le spese connesse al contratto di vendita, diritti di segreteria, catastali, notarili, di registrazione, imposte e quanto altro sono a carico dell'acquirente.

Allegati

Classificazione dell'informazione

Servizio

Servizio tecnico

La sede del Servizio tecnico della Gestione associata tra i Comuni di Albiano, Lona Lases, Segonzano e Sover è presso il Municipio di Lona Lases
Cerca