Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio » Rappresentanti in altri enti » Consorzio per il servizio di vigilanza boschiva

Menu di navigazione

Comune

Consorzio per il servizio di vigilanza boschiva

di Mercoledì, 18 Novembre 2015 - Ultima modifica: Lunedì, 23 Novembre 2015

Rappresentante del Comune in seno al Consorzio per il servizio di vigilanza boschiva tra i Comuni di Sover, Segonzano, Albiano, Lona/Lases e le A.S.U.C. di Lases e Lona con sede in Albiano (TN)

Il Consorzio per il servizio di vigilanza bosciva tra i Comuni di Albiano, Segonzano, Sover, Lona/Lases e le ASUC di Lona e di Lases veniva costituito nel 1973. Lo Statuto consorziale è stato modificato da ultimo con deliberazione del Consiglio comunale n. 8 di data 28 marzo 2013.

Con deliberazione n. 39 di data 28 ottobre 2015 il Consiglio comunale ha deliberato lo scioglimento del Consorzio servizio vigilanza boschiva tra i Comuni di Albiano, Segonzano, Sover, Lona/Lases e le ASUC di Lona e di Lases approvando contestualmente la convenzione per la gestione associata del servizio di vigilanza boschiva. L'iter per la firma della convenzione non è ancora stato concluso.

La sede del Consorzio è il Comune di Albiano (ente capofila) con sede in via S. Antonio n. 30 - 38041 Albiano (TN) - tel. 0461 689623 fax 0461 689048.

Competenze

Scopi del Consorzio sono:

a) provvedere al servizio di vigilanza boschiva nel territorio della circoscrizione n. 17 di cui al D.P.G.P. 24-20 Leg. di data 17/12/1979 sostituito con decorrenza 01/12/1992 dal D.P.G.P.  n. 18-48/Leg. dd. 11/11/1991;

b) promuovere lo sviluppo e la valorizzazione delle proprietà degli Enti consorziati e delle loro risorse, organizzare e gestire l'unità di gestione prevista dalla L.P. 23.11.1978, n. 48 e successive modificazioni, per eseguire i lavori di utilizzazione boschiva nonché gli interventi e le opere connesse, provvedere a dotarsi di mezzi di lavoro e delle attrezzature forestali idonee.

Data di inizio mandato
05/08/2015