Regolamento per il servizio dell'acquedotto

di Giovedì, 06 Agosto 2015 - Ultima modifica: Venerdì, 09 Ottobre 2015

Il  Regolamento disciplina con norme tecniche ed amministrative l'esercizio dell'acquedotto. Sono di competenza del Comune, gestore del servizio, la manutenzione della rete di distribuzione pubblica, che comprende sommariamente la pulizia, la verifica, il controllo e la disinfestazione, di tutta la rete acquedottistica a partire dalle opere di presa - serbatoi - condotte di adduzione e distribuzione, sino ai pozzetti di derivazione ove sono alloggiati i misuratori di portata o comunque sino alla derivazione di utenza

Informazioni inerenti l'iter di approvazione

Il Regolamento per il servizio dell'acquedotto è stato approvato con deliberazione del Consiglio comunal en. 17 di data 29 marzo 2012

Riferimenti:

di Giovedì, 06 Agosto 2015

E' fatto obbligo di richiedere all'Amministrazione comunale apposita autorizzazione all'allacciamento alla rete idrica comunale sia in caso di nuovo allacciamento sia per le modifiche degli allacciamenti esistenti. La richiesta dovrà essere in bollo utilizzando il presente modulo (art. 12 del Regolamento per il servizio dell'acquedotto)

Servizio di competenza: Servizio tecnico
di Giovedì, 06 Agosto 2015

L'utente che intenda recedere dal contratto di fornitura d'acqua deve darne tempestiva comunicazione al Comune, utilizzando il presente modulo (art. 14 del Regolamento per il servizio dell'acquedotto), al fine di ottenere la lettura finale e la chisura con sigillo del misuratore (per la sigillatura dei contatori all'utente sarà addebitato in fattura successiva un costo formettario di € 10,00 e gli sarà comunque addebitato il consumo d'acqua fino al momento della chisura. Il Comune provvederà al rilievo dell'ultimo consumo e/o sigillatura del contatore entro 30 giorni dalla richiesta. Se l'Utente non provvederà a disdettare il contratto resterà responsabile solidamente con l'eventuale subentrate per i consumi di acqua e continuerà ad essere intestatario della fattura.

Servizio di competenza: Servizio finanziario
di Giovedì, 06 Agosto 2015

I gruppi di misura possono essere rimossi, spostati o riparati solamente dalla squadra operai comunale previa richiesta dell'utente utilizzano il presente modulo (art. 33 del Regolamento per il servizio dell'acquedotto).

Inoltre quando l'utente ritenga erronea la lettura del contatore installato su suolo pubblico effettuata dalla squadra operai comunale può richiederne la verifica utilizzanto il presente modulo (art. 36 del Regolamento per il servizio dell'acquedotto). Se la verifica comprova l'esattezza della lettura eseguita in precedenza dall'operaio comunale, il Comune addebiterà nella fattura successiva le spese di verifca quantificate forfettariamente in € 10,00.

Servizio di competenza: Servizio finanziario - Servizio tecnico
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam