Ti trovi in:

Tributi, Canoni e Tariffe » IM.I.S. - IMU - IUC - ICI

IM.I.S. - IMU - IUC - ICI

di Mercoledì, 03 Giugno 2015 - Ultima modifica: Giovedì, 25 Maggio 2017

L'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.) è' la nuova imposta, istituita con Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14, che sostituisce l’Imposta municipale propria (I.MU.P.) e la Tassa per i servizi indivisibili (TA.S.I.). Si applica solamente in provincia di Trento.

Informazioni correlate:

Regolamento

Regolamento per la disciplina dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.) approvato con deliberazione consiliare n. 2 di data 18 marzo 2015

Il Regolamento disciplina l'applicazione dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.), istituita con Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14. Sostituisce l’Imposta municipale propria (I.MU.P.)...

Regolamento per la disciplina dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.) modificato con deliberazione consiliare n. 4 di data 23.03.2016

Il Regolamento disciplina l'applicazione dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.), istituita con Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14. Sostituisce l’Imposta municipale propria (I.MU.P.)...

Regolamento per la disciplina dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.) approvato con deliberazione consiliare n. 1 di data 12.04.2017

Il Regolamento disciplina l'applicazione dell'imposta immobiliare semplice (IM.I.S.), istituita con Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14. Sostituisce l’Imposta municipale propria (I.MU.P.)...

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 2 di data 12/04/2017 sono state determinate le aliquote, le detrazioni e deduzioni ai fini dell'applicazione dell'applicazione dell'imposta immobiliare semplice per l'anno di imposta 2017

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 5 di data 23/03/2016 sono state determinate le aliquote, le detrazioni e deduzioni ai fini dell'applicazione dell'applicazione dell'imposta immobiliare semplice per l'anno di imposta 2016

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 3 di data 18/03/2015 sono state determinate le aliquote, le detrazioni e deduzioni ai fini dell'applicazione dell'applicazione dell'imposta immobiliare semplice per l'anno di imposta 2015

L’ICI (Imposta comunale sugli immobili), istituita con decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, è un’imposta diretta che colpisce il patrimonio immobiliare dei cittadini. Il presupposto di applicazione consiste nel possesso di fabbricati ed aree fabbricabili (nella Provincia Autonoma di Trento i terreni agricoli sono esenti) indipendentemente dall’uso degli stessi. I soggetti passivi sono rappresentati dai proprietari di beni immobili ovvero dai titolari di diritti reali sugli stessi (ad esempio: usufrutto, uso, abitazione).

Dal 1° gennaio 2012 l'Imposta Comunale sugli immobili (ICI) è stata sostituita dalla nuova Imposta Municipale Propria (IMU)

Dal 1° gennaio 2014 l'Imposta Unica Comunale (IUC) sostituisce e accorpa l'Imposta Municipale propria (IMU) con il tributo per i servizi indivisibili (TASI) e con la tassa sui rifiuti (TARI).

Dal 1° gennaio 2012 l'Imposta Municipale propria (IMU) sostituisce l'Imposta Comunale sugli immobili (ICI)

Il Decreto Legislativo 14 marzo 2011, n. 23, ha introdotto e disciplinato l'Imposta Municipale Propria stabilendone l'istituzione a decorrere dall'anno 2014.
Il Decreto Legge 6 dicembre 2011, n. 201, ha poi disposto che l'Imposta Municipale Propria è anticipata, in via sperimentale, a decorrere dall'anno 2012 e fino al 2014.

Dal 1° gennaio 2014 l'Imposta Municipale propria (IMU) è stata sostituita dalla nuova Imposta Unica Comunale (IUC)

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam