Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Accordi, protocolli e convenzioni » Attivazione della Rete delle Riserve Alta Valle di Cembra - Avisio per gli anni 2016-2019

Menu di navigazione

Comune

Attivazione della Rete delle Riserve Alta Valle di Cembra - Avisio per gli anni 2016-2019

di Giovedì, 10 Novembre 2016

La Rete di Riserve dell'Alta Val di Cembra-Avisio è un'area protetta nata nel 2011 dall'accordo iniziale tra 5 Comuni (Faver, Valda, Grumes, Grauno e Capriana), la Comunità della Valle di Cembra, la Magnifica Comunità di Fiemme, l'ASUC di Rover - Carbonare e la Provincia Autonoma di Trento. Comprende i settori di maggior valore naturalistico del territorio: i Siti della Rete Natura 2000, le Riserve locali (poste principalmente sul crinale del Dossone di Cembra) e il corso del torrente Avisio, collegati tra loro da una serie di superfici che hanno funzione di "corridoi ecologici". Obiettivo della Rete di Riserve è di proteggere e valorizzare il proprio territorio sviluppando attività economiche sostenibili a favore delle comunità locali. A tale scopo la Rete si è dotata di uno specifico "Piano di Gestione".

Per maggiori informazioni vai al sito: http://www.reteriservevaldicembra.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

Data di fine validità
31/12/2019
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam