Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Schede informative » Anagrafe canina

Menu di navigazione

Comune

Anagrafe canina

di Martedì, 31 Marzo 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 23 Marzo 2016

Con Legge 14 agosto 1991, n. 281 è stata emata la Legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo. Nei principi generali (art. 1 della Legge) è stabilito che "lo Stato promuove e disciplina la tutela degli animali di affezione, condanna gli atti di crudeltà contro di essi, i maltrattamenti ed il loro abbandono, al fine di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale e di tutelare la salute pubblica e l'ambiente".

Al successivo articolo 3 viene demandato alle regioni la disciplina e l'istituzione del'anagrafe canina nonché  le modalità per l'iscrizione a tale anagrafe e per il rilascio al proprietario o al detentore della sigla di riconoscimento del cane, da imprimersi mediante tatuaggio indolore.

Quanto costa

gratuito

Tempi di attesa

immediato

Come fare / Cosa fare

Iscrizione all'anagrafe canina
In base alla Delibera della Giunta Provinciale n. 533 del 16 marzo 2007 il proprietario o il detentore di cani è tenuto a iscrivere  il proprio cane all'anagrafe canina al Comune di residenza:

  • entro quattro mesi dalla nascita dell’animale
  • entro un mese da quando ne venga in possesso o in detenzione.

Il proprietario o il detentore del cane per l’identificazione e la conseguente iscrizione dell’animale può avvalersi del veterinario dell'Azienda provinciale o di un veterinario libero professionista appositamente convenzionato con l' Azienda medesima.

Variazioni e cancellazione dell’iscrizione all’anagrafe canina 
Ai fini del controllo della popolazione canina e della tenuta dell’anagrafe canina, il proprietario o il detentore del cane deve comunicare al Comune la cessione(entro trenta giorni dalla consegna del cane al nuovo proprietario), lo smarrimento  (entro tre giorni), la morte (entro trenta giorni) o il cambiamento della residenza(entro trenta giorni). Per queste comunicazioni dovrà essere utilizzato apposito modulo.

Riferimenti normativi

Legge 14 agosto 1991, n. 281

Allegati

Classificazione dell'informazione

Ufficio

Ufficio demografico - attività economiche - sociali - commercio - sportello polifunzionale del Comune di Segonzano

Ufficio demografico - attività economiche - sociali - commercio - sportello polifunzionale presso il Comune di Segonzano
Evento della vita
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam