Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio » Rappresentanti in altri enti » Comitato di gestione della Scuola dell'infanzia di Segonzano

Menu di navigazione

Comune

Comitato di gestione della Scuola dell'infanzia di Segonzano

di Mercoledì, 18 Novembre 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 23 Novembre 2016

L'art. 11, comma 1, della L.P. 21 marzo 1977, n. 13 ha istituito presso ogni scuola dell'infanzia il Comitato di gestione

Il Comitato di gestione della scuola è composto dal personale insegnante, da un rappresentante del personale non insegnante, da due rappresentanti del comune dove la scuola ha sede, designati dal Consiglio di circoscrizione, ove costituito, di cui uno designato dalla minoranza e da rappresentanti degli alunni in numero pari agli altri membri. L'art. 1, 4 comma, del Decreto del Presidente della Giunta provinciale 15 marzo 1991, n. 5-35/Leg., recita “Il comune ove ha sede la scuola partecipa al comitato di gestione con due rappresentanti, designati dal consiglio di circoscrizione, ove costituito, di cui uno designato dalla minoranza. Ove il consiglio di circoscrizione non sia costituito, il consiglio comunale nomina i due rappresentanti, di cui uno designato dalla minoranza.

Competenze

Il comitato di gestione definisce gli orientamenti dell'attività educativa della scuola, adottando quelli contenuti nel D.P.R. 10 settembre 1969, n. 647, con le integrazioni eventualmente ritenute necessarie per adeguarli alle particolari esigenze della comunità, e per il migliore conseguimento degli obiettivi generali fissati nella presente legge.

Il comitato di gestione inoltre vigila sul funzionamento del servizio di mensa e delibera sui seguenti argomenti: orari, calendari, anche speciali e iscrizioni secondo quanto previsto dagli articoli 4, 5 e 9. Il comitato di gestione fa proposte al comprensorio, alla Provincia, al consiglio scolastico distrettuale sui seguenti argomenti: trasporti, iniziative assistenziali, attrezzature e materiali; contatti e scambi di informazioni e di esperienze ed eventuali iniziative di collaborazione con altre scuole; altre questioni riguardanti l'attività didattica.

Fa inoltre proposte al collegio del personale sulla determinazione dei criteri di attuazione degli orientamenti dell'attività educativa e di organizzazione dell'attività medesima.

Data di inizio mandato
13/08/2015
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam